Logo

I trattamenti della psoriasi sono numerosi e possono essere topici, sistemici o fototerapici. Un problema importante con la terapia topica è l'aderenza, che può ridursi drasticamente a lungo termine, rendendo i trattamenti inefficaci.1

Gestione a lungo termine, persistenza in trattamento e sicurezza

La psoriasi è una malattia permanente con un decorso cronico recidivante, e la maggior parte dei pazienti richiede una gestione a lungo termine. La gestione a lungo termine non è ben affrontata negli studi clinici, poiché questi includono popolazioni di pazienti selezionate seguite in un contesto medico particolare. Pertanto, i dati dei registri diventano molto importanti ai fini della valutazione delle terapie a lungo termine.1
Il tasso di persistenza in terapia con i trattamenti sistemici convenzionali è limitato principalmente dalla scarsa tollerabilità e dagli eventi avversi metabolici. Al contrario, il tasso di persistenza con i farmaci biologici è molto più prolungato per via di un profilo di sicurezza più favorevole, e la ragione principale delle interruzioni è l'inefficacia secondaria.1 Le terapie biologiche sono generalmente più sicure dei trattamenti convenzionali.1

Fattori che influenzano l'aderenza al trattamento nelle patologie cutanee infiammatorie croniche

La scarsa aderenza al trattamento rappresenta un problema complesso e impegnativo dei sistemi sanitari internazionali, poiché ha un impatto sostanziale sugli outcome clinici e sulla sicurezza dei pazienti e costituisce un importante costo finanziario.2
Poiché è una delle cause più comuni di fallimento del trattamento, è estremamente importante per i medici distinguere in modo affidabile tra non aderenza e non risposta.2
L'aderenza al trattamento è multidimensionale e influenzata dall'interazione di fattori che possono essere raggruppati in quattro categorie: correlati al paziente, correlati al trattamento, correlati alla malattia e correlati al medico.2

Correlati al paziente
  • Età
  • Stato socioeconomico 
  • Consumo di alcolici
  • Salute mentale 
  • Preoccupazioni per il trattamento (ad es. paura degli effetti collaterali) 
  • Dimenticanza
  • Sesso 
  • Livello scolastico 
  • Fumo 
  • Barriere pratiche (ad es. distanza dalla clinica, disabilità fisica) 
  • Aspettative di trattamento 
  • Assicurazione sanitaria
  • Sposato o single 
  • Stato di impiego 
  • Supporto sociale 
  • Comprensione della malattia e del trattamento 
  • Consapevolezza della necessità del trattamento 
  • Farmaci concomitanti
Correlati al trattamento
  • Via di somministrazione (topica, orale, s.c., e.v.) 
  • Durata (a lungo termine, a breve termine) 
  • Tollerabilità (ad es. effetti collaterali, accettabilità cosmetica) 
  • Trattamento precedente
  • Dose 
  • Complessità 
  • Veicolo (ad esempio creme, unguenti, soluzioni) 
  • Costo del trattamento
  • Frequenza di assunzione 
  • Efficacia 
  • Consumo di tempo 
  • Interferenza con lo stile di vita del paziente
Correlati alla malattia
  • Durata/cronicità
  • Lesioni visibili (ad es. lesioni al viso) 
  • La malattia stessa
  • Impatto sulla QoL 
  • Quantità di lesioni
  • Gravità 
  • Superficie corporea coinvolta (BSA)
Correlati al medico
  • Rapporto medico-paziente 
  • Educazione del paziente 
  • Livello di fiducia
  • Empatia 
  • Responsabilizzazione del paziente 
  • Tempo dedicato a ogni paziente
  • Comunicazione 
  • Stabilire gli obiettivi giusti 
  • Frequenza delle visite di follow-up

BSA, body surface area; e.v., endovenosa; QoL, Qualità di vita; s.c., sottocutanea.
Tabella 2 di rif. 2.

È stato dimostrato che l'aderenza è migliore per la terapia orale che per quella topica.2
I farmaci biologici hanno mostrato tassi di aderenza
relativamente buoni, dal 58% al 100%, che sono superiori a quelli riportati per la terapia orale.2

Per saperne di più

Qual è la patogenesi della psoriasi?
Campagna di sensibilizzazione "Dimensione T"

Bibliografia: 

  1. Gisondi P et al. Italian guidelines on the systemic treatments of moderate-to-severe plaque psoriasis. J Eur Acad Dermatol Venereol 2017; 31 (5): 774-790.
  2. Eicher. A systematic review of factors influencing treatment adherence in chronic inflammatory skin disease – strategies for optimizing treatment outcome. J Eur Acad Dermatol Venereol 2019; 33 (12): 2253-2263. 


CP-250568